Chi siamo   |   Iscriviti   |   Contatti
Homepage
www.ilromanista.it
Unione Tifosi Romanisti
www.senato.itwww.ilromanista.it
www.laroma24.it
www.corrieredellosport.it
www.figc.it
it.uefa.com

Attività

EVENTI

Trasferta a FIRENZE


3 NOVEMBRE 2018

FIORENTINA - ROMA      1 - 1

Firenze - Roma

Forse per consolar chi ancora sogna
l'amara trasferta di Bologna,
si sa: se dal campo ne esci con rotte l'ossa
cresce dentro il desiderio di riscossa,
tant'è che prenotammo il Frecciarossa.
Così per fomentar la squadra con nostre presenze
la accompagniamo su fino a Firenze,
e poiché noi, superando gli ostacoli,
'maciniamo tutto' non solo i chilometri,
consci del fatto che il tifoso a pancia vuota
più facilmente s'incavola,
il nostro viaggio lo cominciamo a tavola.
Ma, tra noi possiamo dirlo,
il nostro appetito non si sazia
sol consumando un piatto senza lasciar scorie,
la nostra è fame di vittorie
Ed è per questo che finito il pranzo,
per respirare un po' di gloria,
anche se purtroppo oramai è storia,
quasi ad elemosinar trofei col cappello in mano
peregriniamo nel 'sacro' Coverciano.
Ma di aspettar siamo ormai stanchi
è ora adesso di avvicinarsi al 'Franchi'.
Il cancello è ancor chiuso e qualcuno già mugugna
forse ansioso di affrontar la pugna.
'La folla agli irti spalti inneggiando sale'
...ehm, faccio confusione, forse ricordo male...
Al sentire i nostri cori
entrando in campo sembran tutti gladiatori,
pronti con nuove gesta a rinverdir gli onori!
......ma la partita è un'altra cosa
e sotto al culo il seggiolino non riposa.
Finché...si...ecco...Daje! Forza!
finalmente un'azione di quelle belle
finita, ahimè, con un pallone su le stelle,
al che la curva riprende a cantar con rinnovato vigore,
fino a quando arriva all'improvviso un calcio di rigore.
Valse a nulla le proteste,
rimboccamose le maniche e rialzamo su 'ste teste!
E ce provi in tutti i senzi,
ma quando al meglio più nun penzi
ecco che ariva er go' de Florenzi!
Che devo dì, visto che s'era messa peggio
accontentamose de 'sto pareggio.
Certo l'urlo in gola resta strozzato,
chissà fors'anche per colpa di Orsato,
ma seppure appieno non possiam gioire,
per nuove avventure vogliamo ancora ripartire.

Testo Claudio La Marra

LE FOTO DELLA TRASFERTA
LE FOTO DELLA TRASFERTA (file ZIP da scaricare)
IL FOTOLIBRO (Pdf)